Investe un’anziana e fugge: poi, si “costituisce”

Investe un’anziana e fugge: poi, si “costituisce”

95047.it Si è presentato spontaneamente agli agenti di polizia municipale di Paternò. Il 26enne, in mattinata aveva investito, mentre guidava la sua utilitaria, un’anziana signora all’altezza di via Strano (tra la zona “Palme” e “Cristo Re”) lasciandola a terra: i soccorsi sono giunti poco dopo, con il personale medico del 118 che ha trasportato la donna al Pronto soccorso dove gli è stata riscontrata la frattura di una gamba e ferite su più parti del corpo.
 Proprio in via Strano i vigili in quel momento stavano effettuando dei controlli anti-abusivismo commerciale.
Il ragazzo, nel pomeriggio, si è poi presentato come detto agli uffici dei vigili. A quanto si apprende dagli agenti, il 26enne sarebbe stato sprovvisto di patente di guida.

1 Commento

I commenti sono chiusi.