L’ ON. GIUSEPPE ZITELLI NOMINATO COMMISSARIO PROVINCIALE DI DIVENTERÀ BELLISSIMA A CATANIA

Cambio della guardia al vertice del movimento “Diventerà Bellissima”, a Catania. La direzione regionale del gruppo ha deciso di affidare l’incarico di commissario provinciale a Giuseppe Zitelli.

Deputato regionale all’Ars con i colori giallo-neri del movimento, fondato dal presidente della Regione, Nello Musumeci; Giuseppe Zitelli, 43 anni, di Belpasso (CT), prende il posto di Francesca Catalano, coordinatrice dal febbraio del 2019.
Sposato e padre di due bambine, Giuseppe Zitelli si è laureato alla Facoltà di Scienze Politiche, presso l’Università degli Studi di Catania.

Da sempre impegnato in politica, ha ricoperto importanti incarichi, fin da quando venne nominato componente del comitato esecutivo del Parco dell’Etna; successivamente è stato eletto al Consiglio provinciale, organo dell’ormai ex Provincia regionale di Catania (è stato tra i più giovani consiglieri a sedere a Palazzo Minoriti, con l’elezione maturata nel collegio di Paternò); successivamente, con l’Amministrazione belpassese guidata da Carlo Caputo, ha ricoperto l’incarico di vicesindaco e assessore con diverse deleghe (in quelle Amministrative, targate 2013, fu il consigliere più votato a Belpasso, segno della grande stima e fiducia che i cittadini hanno sempre riposto in lui).

A Zitelli si deve la creazione di un importante e concreto gruppo dirigente per il movimento “Diventerà Bellissima”, a Belpasso e Paternò; gruppo composto tra l’altro da giovani dinamici e preparati che a Belpasso ha portato alla elezione del sindaco, Daniele Motta; mentre a Paternò ed in altri Comuni dell’hinterland può contare su diversi consiglieri comunali e numerosi simpatizzanti.

Alle regionali del 2017 si è candidato con la lista del presidente Musumeci, con i cittadini che lo hanno premiato, eleggendolo all’ARS.

«Sono grato a tutto il movimento per la fiducia che ha voluto riconoscermi – evidenzia il neo commissario Zitelli -; mi impegnerò al massimo per non deludervi, lavorando per la nostra terra, perché il futuro della Sicilia sia caratterizzato da politici che operano seriamente per il bene del territorio. Ringrazio Francesca Catalano per il lavoro importante fin qui svolto.

Un pensiero ed un sincero grazie, in questo momento per me di grande responsabilità e nel contempo di grande gioia, lo voglio rivolgere al presidente della Regione, Nello Musumeci; alla direzione regionale del Movimento; al coordinatore regionale uscente, Gino Ioppolo e all’amico, l’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza.

Un buon lavoro auguro invece, alla nuova cabina di regia affidata ai deputati Alessandro Aricò, Giorgio Assenza e Giusi Savarino. I Siciliani contano su di noi e sulla nostra forza.»

COMUNICATO STAMPA

 

Seguici su FACEBOOK e INSTAGRAM ed entra nel nostro CANALE TELEGRAM per essere aggiornato sulle notizie e nel nostro GRUPPO TELEGRAM per discutere insieme a noi.