La Cassazione annulla con rinvio il processo a Salvatore Assinnata

La Cassazione annulla con rinvio il processo a Salvatore Assinnata

95047.it Uno stralcio che conferma in pieno l’impianto accusatorio che ha portato alla condanna a 9 anni e 9 mesi di reclusione per Salvatore Assinnata. La Corte di Cassazione ha annullato con rinvio ad un’altra sezione della Corte d’Appello di Catania l’ambito legato al solo carattere sanzionatorio: per il resto, i magistrati hanno confermato le responsabilità già sentenziate in secondo grado a carico di Assinnata.
La posizione di quest’ultimo era stata stralciata dal processo principale per motivi di salute.

L’ultima inchiesta che ha visto coinvolto Salvatore Assinnata è stata l’operazione “The End”: blitz condotto dai carabinieri e coordinato dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Catania e che ha spedito in carcere i rappresentati di un’organizzazione criminale capace di allestire un fitto intreccio finanziario derivante dalle estorsioni e dal traffico di sostanze stupefacenti.