La chiusura degli sportelli Serit: interrogazione del consigliere Ciatto

95047.it Il testo integrale dell’interrogazione:

“Il 18 Luglio scorso è stato siglato tra Riscossione Sicilia, Anci Sicilia e Asael un protocollo d’intesa per l’apertura di di Nuovi sportelli d’informazione e pagamento dell’Agente della riscossione sul territorio regionale. Le postazioni decentrate saranno attive nei Comuni aderenti al patto, che metteranno a disposizione i locali senza costi aggiuntivi per le amministrazioni. 
”Questo protocollo d’intesa rende possibile l’innalzamento del livello della qualità dei servizi fiscali nei comuni siciliani che vi aderiranno, con l’obiettivo di andare incontro alle esigenze dei contribuenti. Si tratta sicuramente di un servizio essenziale per i cittadini offerto dagli sportelli periferici per i quali i sindaci potranno intervenire assicurandone le spese di funzionamento” . Queste le parole del Presidente dell’Anci Sicilia Leoluca Orlando a commento dell’importante intese raggiunta. Non vi è dubbio, infatti, che la presenza di sportelli decentrati migliori il livello dei servizi assicurati all’utenza e accorci le distanze tra la Pubblica Amministrazione e il cittadino. Non solo, ma la presenza di uffici pubblici di una certa importanza ai quali si avvicina un numero rilevante di persone, ha delle positive ricadute dal punto di vista economico e sociale. La presente per chiedere al Sindaco se intende aderire al protocollo d’intesa e quali siano le azioni che si vogliono intraprendere in questa direzione. Visto il particolare interesse che riveste la questione in oggetto. Soprattutto in relazione al fatto che Paternò aveva già uno sportello decentrato, con dei locali di nuova costruzione , che garantiva la qualità dei servizi su menzionata e le ricadute economico-sociali. Sportello chiuso in circostanze quantomeno discutibili.
Si Richiede risposta scritta”.

1 Comment

  1. Ma fai u seriu , ti facisti lisciu . ce ne sarebbero domande da fare a te e a certi colleghi tuoi. ricordati che sei salito con
    venti voti e fai macari dumanni.

I commenti sono chiusi.