La tentata rapina all’Euro Spin: arrestato 24enne

La tentata rapina all’Euro Spin: arrestato 24enne

95047.it Torniamo sulla rapina sventata ieri sera. Emergono, infatti, nuovi particolari.
IL RIEPILOGO DEI FATTI. Ieri sera, intorno alle 19, un uomo, con il volto coperto da passamontagna ed armato di pistola, irrompe nel supermercato Euro Spin di via Nazario Sauro a Paternò e sotto la minaccia dell’arma intima alla cassiera di consegnargli il denaro incassato. Fortunatamente, proprio fuori l’esercizio commerciale c’è un carabiniere che, libero dal servizio, sta entrando per fare la spesa. Il militare da dietro la vetrata si accorge di tutto e, senza armi, decide di affrontare il criminale riuscendo a bloccarlo e disarmarlo. Nel frattempo, un altro carabiniere, anch’egli presente nel discount per degli acquisti sente le grida dei presenti e si precipita all’ingresso dando manforte al collega.

Arrestato, Angelo Di Fazio
Arrestato, Angelo Di Fazio

Gli ulteriori riscontri investigativi svolti dai militari della Compagnia di Paternò hanno permesso di stabilire che il rapinatore nella stessa giornata, sempre a Paternò, aveva tentato una rapina al supermercato CRAI di via Emanuele Bellia, fallita a causa del cattivo funzionamento della porta automatica posta all’ingresso, e rapinato il supermercato A&O di Corso Italia dov’era riuscito ad impossessarsi dell’incasso (ancora in corso di determinazione).

La pistola, una scacciacani priva di tappo rosso, e il passamontagna sono stati sequestrati, mentre l’arrestato, il 24enne Angelo Di Fazio, del luogo, già sorvegliato speciale, è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza.