“LA TUA POSTE PAY È BLOCCATA”, ATTENZIONE AL MESSAGGIO TRUFFA

“LA TUA POSTE PAY È BLOCCATA”, ATTENZIONE AL MESSAGGIO TRUFFA

La polizia postale chiede di fare massima attenzione a diversi messaggi che arrivano in questi giorni, segnalando un presunto bloccaggio della carta PostePay. In un post su Facebook, le autorità hanno messo in guardia chi ha questo tipo di carta. Il messaggio, prevalentemente inviato per email, recita: “Gentile utente, la sua carta PostePay Evolution è stata bloccata. Di seguito vengono fornite alcune informazioni e alcuni link da cliccare su cui andrebbero inseriti alcuni dati sensibili”. Si tratta di una truffa con la quale “spillarvi” denaro. 

 

 

 

 

 

“Non abboccate all’amo – mette in guardia la Polizia postale attraverso la pagina Facebook ‘Una vita da social’ – questo tipo di truffa phishing nella variante via mail e chat, è un classico del web e sembra si stia riproponendo massivamente in varie forme estetiche, ma sempre con contenuti approssimativi e in un pessimo italiano”.