L’assessore regionale Figuccia si dimette

L’assessore regionale Figuccia si dimette

(ANSA) – “Oggi più che mai sento di essere un uomo libero e da tale condizione continuo a portare avanti le mie idee, rimanendo fedele al mandato degli elettori che mi hanno votato per tutelare la posizione dei cittadini, di chi soffre, di chi vive una condizione di difficoltà economica e di chi è lontano dai palazzi dorati”.

Lo afferma Vincenzo Figuccia, assessore regionale dimissionario che nei giorni scorsi aveva avuto polemiche con il presidente dell’Ars Gianfranco Micciché sugli stipendi d’oro.