MISTERBIANCO: SALVATO SUL TETTO DELL’AUTO TRAVOLTA DALL’ACQUA

Sono bastati pochi minuti. Non più di mezz’ora di pioggia, intensa e la città è finita in ginocchio. La bomba d’acqua che si è abbattuta ieri  sera su Misterbianco, ha creato vari disagi.

Un fulmine ha colpito il campanile di una chiesa,

Brutta disaventura per un uomo che ieri sera intorno alle ore 23 in via Enrico Mattei, nei pressi del centro commerciale è stato soccorso,  dal reparto subaqueo acquatico dei Vigili del Fuoco di Catania che era rimasto bloccato con l’auto a causa dell’acqua alta.

All’arrivo della squadra dei pompieri il conducente era salito sul tetto della vettura per non farsi travolgere dall’acqua.

La squadra ha tratto in salvo la persona e successivamente ha recuperato l’auto.

Tutto si è concluso con un po’ di paura e qualche danno alla vettura, ma nessun problema per la persona.

Raccomandati per te:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.