MOTTA S.ANASTASIA: VIOLAVA SISTEMATICAMENTE GLI ARRESTI DOMICILIARI. ARRESTATO E TRADOTTO IN CARCERE.

I Carabinieri della Stazione di Motta Sant’Anastasia hanno tratto in arresto il 44enne BUZZA Filippo pregiudicato del posto per evasione dagli arresti domiciliari.
I militari hanno proceduto ad eseguire una ordinanza di misura cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Catania, che concordava sulle risultanze investigative prodotte dalla Stazione Carabinieri, poiché l’uomo è stato più volte sorpreso a violare le prescrizioni imposte dalla misura cautelare cui era sottoposto.
L’uomo è stato tradotto presso la casa circondariale di Piazza Lanza come disposto dall’A.G.

Raccomandati per te: