NATALE BAMBINO 2017 : OBIETTIVO PARCO INCLUSIVO . FRANCESCA COLUCCIO : “DONEREMO ALLA CITTÀ UN FIORE ALL’OCCHIELLO”

NATALE BAMBINO 2017 : OBIETTIVO PARCO INCLUSIVO . FRANCESCA COLUCCIO : “DONEREMO ALLA CITTÀ UN FIORE ALL’OCCHIELLO”

Continua la raccolta fondi promossa dall’associazione Zona Franca con il patrocinio del Comune di Paternò, che ogni anno rinnova l’appuntamento con la solidarietà. La terza edizione di Natale Bambino 2017 anche quest’anno sarà finalizzata all’acquisto di un gioco inclusivo che arricchirà “Il Giardino del sorriso”, il primo parco inclusivo inaugurato in Viale dei Platani lo scorso marzo ,grazie allo sforzo congiunto delle tante associazioni che hanno aderito all’iniziativa.
Nel parco sono stati già installati un’altalena per bambini con mobilità ridotta, il gioco del tris e due panchine che hanno arricchito un’area in cui erano presenti altri giochi. “Coltiviamo da tanto tempo un progetto molto ambizioso – dice Francesca Coluccio – e ne siamo coscienti ; un parco inclusivo a Paternó rappresenterebbe davvero un fiore all’occhiello per la città , ancora di più perchè sarebbe il secondo in tutta la Sicilia. Occorre tuttavia uno sforzo congiunto di tutte le forze sane della nostra comunità per tutelare quello che è stato già fatto e per costruire ciò che manca”. In questa gara di solidarietà che sta coinvolgendo associazioni, commercianti e cittadini i risultati stanno già arrivando : presso la Chiesa di S. Caterina , l’associazione Città Viva , guidata da Grazia Scavo , ha sorteggiato un ‘opera della pittrice Carmen Arena, donando il ricavato ( 605 euro ) a Natale Bambino.
Per sostenere il progetto è possibile collegarsi con la prima piattaforma nazionale di crowdfounding , www.produzionidalbasso.com , https://www.produzionidalbasso.com/project/il-giardino-del-sorriso/