PALAGONIA: Sperona l’auto dei carabinieri con un’auto rubata, arrestato 49enne

I carabinieri della Compagnia di Palagonia hanno arrestato Carmelo Grasso, 49enne catanese, già sottoposto alla misura della libertà vigilata, per ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale e violazione degli obblighi della libertà vigilata.

Ieri sera alle 19 circa, una pattuglia transitando per Contrada Gornalunga, (agro di Ramacca), ha intercettato una Fiat 500 L, risultata da ricercare poiché rubata durante la mattinata a Catania. A quel punto è iniziato un inseguimento che si è protratto per alcuni chilometri tra la S.S. 417 e la S.P. 69 II. Giunti in contrada Arcimusa, agro di Lentini (SR), il conducente della Fiat 500, dopo alcuni tentativi di speronamento ai danni dell’autoradio, ha perso il controllo del mezzo uscendo fuori strada e terminando così la sua corsa in agrumeto. A questo punto l’occupante del veicolo, illeso, ha tentato un’ulteriore fuga a piedi, favorito dal buio, ma è stato subito raggiunto e bloccato dai militari.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato nel carcere di Siracusa, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Raccomandati per te: