PATERNESE RUBA UN PROFUMO E LO NASCONDE NELLA BIANCHERIA INTIMA, ARRESTATA DALLA POLIZIA

COMUNICATO UFFICIALE DELLA POLIZIA DI STATO

Quanto costa un profumo marca Calvin Klein?

Non chiedetelo alla paternese R. A. lei l’affare non lo ha proprio fatto, essendole costato un arresto per furto aggravato.

La scelta della taccheggiatrice era caduta su un negozio di una prestigiosa catena, all’interno del quale si trovavano in bella mostra numerosi – e costosi – prodotti, tutti a portata di mano. Prenderne uno e nasconderlo in un posto… dove nessuno avrebbe potuto “mettere le mani” è stato un attimo.

Ma la situazione ha preso subito un’altra piega: appena oltrepassate le casse, infatti, la R. è stata bloccata e, in pochi istanti, “accomodata all’interno di una Volante della Polizia di Stato, appositamente intervenuta, grazie all’allertamento degli addetti alla sicurezza del negozio.

La donna, grazie a quanto disposto dal P.M di turno, avrà modo di studiare lezioni di economia agli arresti domiciliari: la prossima volta, forse, troverà più conveniente pagare.

Raccomandati per te: