PATERNO’: L’Enpa recupera un gatto in un pozzo luce

PATERNO’: L’Enpa recupera un gatto in un pozzo luce

Lieto fine per Bryan, gatto sfuggito alla sua proprietaria in Via Imperatore Federico di Paternò.

Già da diversi giorni la proprietaria lo cercava, individuato in un pozzo di luce di una casa disabitata e inaccessibile, in quanto i proprietari si trovano al nord Italia. Solo salendo su altri terrazzi e muri da un’abitazione di Via Regina Bianca è stato possibile individuarlo e catturarlo, non prima di vari tentativi con esche diverse, calate da circa dieci metri di altezza, grazie all’intervento di Alessandro Grasso dell’ENPA di Catania arrivato nel pomeriggio di oggi con idonea gabbia per il recupero dei felini e idonee corde e con la collaborazione di un Brigadiere dei Carabinieri libero dal servizio, residente nella zona, la vicenda si è conclusa positivamente con la consegna del gatto alla proprietaria