Paternò, pedone investito da un furgone

Paternò, pedone investito da un furgone

img-20161010-wa001095047.it Aggiornamento: Il conducente del furgone è ascoltato in caserma dai carabinieri. Dopo l’incidente se ne erano perse le tracce: il 76enne resta ricoverato in prognosi riservata.

LA CRONACA DELLE SCORSE ORE. E’ ricoverato in gravi condizioni il 76enne (D. D. P. Le iniziali del nome delll’uomo) che oggi, attorno alle ore 13, è stato investito da un furgone Daily, guidato da un giovane. Il mezzo pesante lo ha prima centrato in retromarcia: poi, andando in avanti. Il conducente accortosi dell’accaduto in un gesto d’istinto, è fuggito via. Il fatto è avvenuto nell’area del rifornimento della vecchia Statale 121: propio all’uscita di Paternò. Il 76enne è stato condotto all’ospedale Cannizzaro a bordo dell’eliambulanza giunta sul posto. Le sue condizioni sarebbero critiche.

LA CRONACA DI STAMANE. Il racconto di alcuni testimoni non lascia scampo ad interpretazioni. Un furgone avrebbe investito in pieno un pedone lasciandolo a terra senza prestare alcun soccorso: filando via come se nulla fosse successo. Siamo all’uscita di Paternò, nella direzione che porta in contrada Schettino.
Sul posto, è intervenuto l’elisoccorso dell’ospedale Cannizzaro di Catania. Gli agenti di polizia municipale stanno ricostruendo l’accaduto.