Paternò per un giorno capitale del calcio dilettantistico regionale

13342099_515118642024089_686760350_n95047.it Il calcio professionistico a Paternò manca ormai da oltre un decennio. Dal quel glorioso Paternò calcio targato Marcello Lo Bue: il presidente che portò a Paternò gente del calibro di Umberto Brutto, Roberto Manca, Peppe Pagana, Vincenzino Del Vecchio e Pasquale Marino. Così tanto per citarne alcuni (e stiamo facendo un torto a tantissimi altri). Oggi è cambiato tutto. Altre realtà. Altre vicende e situazioni. E le difficoltà del mondo dilettantistico (non solo economiche) rischiano di essere la spada di Damocle sul calcio che si gioca in realtà affermate da decenni o che provano con fatica ad emergere.
In questo contesto, fa onore alla città di Paternò sapere che un appassionato nonché addetto ai lavori come Carmelo Licciardello abbia organizzato un autentico Oscar del calcio siciliano intitolato “Award of football stars 2016”.
 L’appuntamento si celebrerà venerdì prossimo 10 giugno alle ore 18 all’interno del Piccolo Teatro.
Primo premio regionale al quale prenderanno parte società, allenatori e giocatori delle formazioni dilettantistiche siciliane. Il tutto, con l’aggiunta della premiazione del “Pallone d’oro siciliano” dove in nomination ci sono Maurizio Nassi (Gela), Gianluca Filicetti (Palazzolo), Davide Testa (Paceco), Salvatore Cocimano (Acireale) e Antonino Carbonaro (Sicula Leonzio). Ospite della serata sarà l’indimenticabile bomber paternese Gaetano Calvaresi.
Quello degli Awards sarà anche il momento per premiare le formazioni promosse nei campionati di Eccellenza e Serie D. Riconoscimenti speciali anche per l’Fcd Paternò e l’Associazione italiana allenatori calcio. Ma i riconoscimenti riguarderanno anche direttori sportivi e allenatori.

Carmelo Licciardello“Quella di quest’anno è la prima edizione del Premio – spiega il patron della manifestazione, Carmelo Licciardello -. Abbiamo ricevuto una marea di richiesta di partecipazioni e vi sarà un massiccia presenza di addetti ai lavori di tutta la Sicilia nonché la presenza del presidente della FIGC Cr Sicilia Lo Presti. Per una volta il calcio siciliano sarà protagonista a Paternò. Vorrei ringraziare per il supporto datomi, la Regione Sicilia nella persona dell’assessore Barbagallo, il Comune di Paternò nella persona dell’Assessore Minutolo e il Sindaco Mangano, i due media partner LoSportweb e 95047.it. Venerdì al Piccolo Teatro sarà un bell’appuntamento di cacio e di sport”.

Raccomandati per te: