PATERNO’: VENTO FORTE, ALBERI SRADICATI, AUTO DANNEGGIATE E TETTI SCOPERCHIATI

Il forte vento che sta flagellando da ieri pomeriggio, ha provocato tanti danni nel comune di Paternò.

Tanti gli interventi dei vigili del fuoco del distaccamento di Paternò, supportati dalle squadre provenienti da Adrano,  Maletto e Catania.

Anche la Polizia Municipale e la protezione civile nelle operazioni di soccorso.

Tantissime le segnalazioni, in via Feltre, in via Pietro Lupo e in via Arena i tetti sono stati scoperchiati a causa del forte vento, e sono volati  oltre 20 metri di distanza, creando notevoli danni all’autovettura.

In via Giovanni Verga, diversi rami di alberi si sono spezzati a causa del vento fortissimo, un grosso ramo si è spezzato da un albero centrando una Fiat Panda, schiacciando il tettuccio, danneggiando il parabrezza e la carrozzeria.

Altri danni segnalati in zona Tre Fontane, dove le le violentissime raffiche del vento hanno causato danni alla copertura del tetto di un fabbricato inutilizzato dal quale sono volati frammenti di lastre in eternit.

In Via Giovanni Verga e in zona Tre Fontane dei pali della luce sono stati divelti dal forte vento è caduti al centro della carreggiata.

Nella zona Ardizzone tre alberi di grosso fusto è crollato lungo la strada.

Tantissime  le auto danneggiate dal crollo di calcinacci e dall’impatto di vari oggetti volati via a causa del forte vento.

Le forti raffiche di vento continueranno per le prossime ore, come da bollettino emesso dalla protezione Civile che prevede il persistere di venti forti o di burrasca nord-orientali e mareggiate lungo le coste esposte.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.