POSTEGGIATORI ABUSIVI IN CENTRO, 4 PERSONE FERMATE E MULTATE DALLA POLIZIA DI STATO

Continua l’attività di controllo del territorio della Polizia di Stato, finalizzata a prevenire la commissione di reati e le diverse manifestazioni di illegalità diffusa, con speciale attenzione alle aree del centro maggiormente frequentate da cittadini e turisti.

Gli agenti del Commissariato Centrale e del Commissariato San Cristoforo hanno realizzato mirati servizi finalizzati a contrastare il fenomeno dei parcheggiatori abusivi, presenti in alcune delle principali piazze del centro cittadino.

Nel corso delle attività, i poliziotti hanno sorpreso un uomo di origini straniere, mentre esercitava l’attività di posteggiatore in Piazza Verga. All’atto del controllo, l’uomo non è stato in grado di esibire i documenti ed è stato, quindi, accompagnato presso gli uffici del Commissariato per ulteriori accertamenti sulla propria identità.

All’esito delle verifiche, gli agenti hanno riscontrato che l’uomo aveva a proprio carico alcuni precedenti di polizia ed era irregolare sul territorio nazionale. Per questo motivo, i poliziotti gli hanno contestato la violazione amministrativa prevista dal Codice della Strada per l’esercizio abusivo dell’attività di posteggiatore, con l’ordine di allontanarsi dal luogo. Inoltre, all’esito dell’istruttoria eseguita dall’Ufficio Immigrazione, il Prefetto di Catania ha adottato il provvedimento di espulsione dal territorio nazionale.

Durante i servizi, i poliziotti hanno sorpreso altri due posteggiatori abusivi in piazza Federico di Svevia. Le due persone sono state fermate dagli operatori mentre facevano parcheggiare i veicoli ad alcuni automobilisti. Entrambi i posteggiatori, che inizialmente hanno tentato di sfuggire al controllo, sono stati subito fermati e sanzionati per l’illecita attività svolta. I poliziotti hanno quindi sottoposto a sequestro il denaro incassato quale provento dell’attività illecita.

Infine, un quarto posteggiatore è stato fermato in Piazza Turi Ferro. L’uomo, non accortosi della presenza degli agenti, si era avvicinato al conducente di un’autovettura con l’obiettivo di farlo posteggiare. Prontamente intervenuti, i poliziotti hanno sanzionato l’uomo, diffidandolo ad allontanarsi dal luogo.

1 Comment

  1. Anche a Paternò nel parcheggio davanti all’ospedale SS Salvatore ci sono i parcheggiatori abusivi ma nessuno dell’amministrazione NASO Bis, i VV.UU. e il loro Comandante non fanno nulla

I commenti sono chiusi.