Provarono a rapinare una banca: in manette due fratelli di Belpasso

95047.it I Carabinieri della Stazione di Aci Sant’Antonio, hanno arrestato i fratelli Agatino Davide Sciuto, 35enne e Francesco Mirko Sciuto, 23enne, già detenuto per altra causa, entrambi di Belpasso, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Catania.
I due, nel primo pomeriggio del 22 dicembre scorso, a volto scoperto avrebbero fatto irruzione all’interno del Credito Siciliano, di Santa Maria La Stella (frazione di Aci S. Antonio), minacciando il direttore di aprire la cassaforte a tempo. L’attivazione dell’allarme, collegato, con la centrale operativa dei carabinieri, aveva spinto i due a desistere dal crimine ed a fuggire a bordo di una Fiat Uno, ritrovata successivamente in zona. Gli investigatori, attraverso le testimonianze acquisite e l’analisi delle immagini registrate dalle telecamere a circuito chiuso, sono riusciti ad identificare gli autori della tentata rapina, fornendo al magistrato inquirente un quadro probatorio particolareggiato (vedi anche le scarpe sequestrate in casa di uno dei rapinatori, riconoscibili nel video), da indurlo a richiederne il provvedimento cautelare peraltro condiviso dal GIP che ne ha disposto l’arresto.
L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Catania Piazza Lanza.

Francesco Mirko Sciuto
Francesco Mirko Sciuto
Agatino Davide Sciuto
Agatino Davide Sciuto

Raccomandati per te: