Qè, i sindacati insistono: “Chiediamo un incontro urgente alla proprietà”

95047.it “In riferimento alla grave situazione in cui versa il call center Qè di Paterno la vostra azienda in autsorcing che gestisce la commessa Inps/Inail che vede i lavoratori non percepire le proprie spettanze da maggio di quest’anno e con una latitanza della governance sia gestionale che proprietaria, le scriventi organizzazioni sindacali chiedono un incontro urgente per cercare soluzioni per la salvaguardia di tutti i lavoratori impattati, per la salvaguardia della commessa e per garantire soluzioni di continuità territoriale”.

Cgil e Cisl insistono. Chiedono un incontro urgente affinchè si venga a capo della situazione legata al destino immediato dei lavoratori. Dopo la manifestazione di mercoledì scorso e del grido d’allarme lanciato a più riprese, nulla sembra essersi mosso. I sindacati oggi sono tornati a chiedere di incontrare la proprietà.

Raccomandati per te:

1 Comment

  1. continuata a stare in silenzio dopo il qe tocchera alla famosa lombardia coll continuate cosi la strada e corta……

I commenti sono chiusi.