QUESTA NOTTE IL DISTACCAMENTO DEI VIGILI DEL FUOCO DI PATERNÒ RIMARRA’ CHIUSO

Non è la prima volta che accade, purtroppo si ripresenta lo stesso problema.

Questa notte, sperando che la serata scorra tranquillamente, il distaccamento di Paternò, per carenza personale, rimarrà chiuso dalle ore 20 fino alle ore 08 di domani, 03 Novembre.

Il distaccamento aprirà regolarmente domani mattina.

Un paio di giorni fa, il Coordinatore Regionale dell’Unione Sindacale di Base (USB) Sicilia, Carmelo Barbagallo aveva inviato una lettera ai sindaci di Paternò Nino Naso e Adrano, Angelo D’Agate, per sollecitarli a farsi sentire presso il Ministero degli Interni per chiedere con forza una riclassificazione delle sedi dei Vigili del Fuoco ed un rafforzamento del personale e delle attrezzature.

La chiusura di un presidio dei pompieri, specie in un territorio vasto come Paternò, è una sconfitta per i cittadini e per lo Stato, che si vedono privati, in un periodo molto caldo e rischioso, di un servizio molto utile ed efficiente.

Il servizio, nel territorio di competenza del distaccamento Paternese, che comprende ben 7 comuni, ( Motta Sant’Anastasia, Belpasso, Santa Maria di licodia, Ragalna, Raddusa e Castel di Judica) fino alle ore 08 di domani sarà coperto dai Vigili del Fuoco di Adrano e di Catania.

Pochi minuti in una situazione di emergenza possono fare la differenza.

La storia dei vigili del fuoco locali lo ha dimostrato.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.