Questa sera a Nicolosi il gran finale di “Etna in giallo”

95047.it Vi è grande attesa per la serata conclusiva (21 agosto, ore 20.30, piazza Vittorio Emanuele) della quinta edizione di Etna in giallo (organizzata dal comune di Nicolosi e coordinata culturalmente dal giornalista Salvo Fallica), che avrà come protagonista Pier Luigi Vercesi, scrittore e direttore di Sette, magazine del Corriere della Sera. Il dialogo con Vercesi partirà dal suo libro “Ne ammazza più la penna”. Storie d’Italia vissute nelle redazioni dei giornali. Una riflessione “in giallo” sulla storia d’Italia intrecciata con le storie di redazioni e di giornalisti. Gialli, segreti e curiosità di un mondo complesso, articolato, dalle molteplici sfaccettature. Storie di giornalisti piccoli e grandi che con le loro vite, le loro scelte, i loro articoli si sono intersecate con le vicende importanti o secondarie della storia d’Italia. Da Ugo Foscolo alla rivoluzione editoriale di Mattei. Storie di giornalisti eroici, di giornalisti avventurieri, di giornalisti scandalosi, di giornalisti meschini, luci ed ombre di un mestiere che è stato spesso lo specchio in positivo ed in negativo della storia d’Italia. Una indagine sulle storie nascoste e dimenticate, raccontate in maniera efficace, razionale, critica e vivace da Pier Luigi Vercesi. Il dibattito spazierà nei secoli, fra misteri e aneddoti curiosi, tra passato e presente.

Il dialogo, come sempre condotto da Salvo Fallica, avrà nel ruolo di critico culturale l’antropologo Mario Bolognari, direttore del Dipartimento di Civiltà antiche e moderne dell’università di Messina. Il sindaco di Nicolosi Nino Borzì afferma: “Una manifestazione culturale che continua ad avere successo culturale e di partecipazione democratica, abbiam ancora negli occhi e nel cuore la bellissima serata del dibattito con il vescovo-intellettuale Raspanti per la sezione speciale “Un personaggio si racconta” Storie di libri, storie di vita. Questo nuovo dibattito con un intellettuale e giornalista di prestigio quale Pier Luigi Vercesi ci rende ancora una volta orgogliosi di poter organizzare un evento di alto livello ed interclassista. La cultura come dimensione di qualità e di confronto democratico è questo lo spirito che ispira la manifestazione coordinata da Salvo Fallica, ed è una delle punte di diamante dei tanti eventi estivi di ‘Stelle & Lapilli’ ai quali lavoriamo con tenace impegno”. L’assessore alla cultura Stefania Laudani spiega: “Etna in giallo ha instaurato un dialogo vero con la gente, è un appuntamento di grande valore che continua a crescere nel tempo, un fenomeno culturale al quale i media dedicano molto spazio. Vi aspetto alla serata conclusiva del 21 agosto.

Venerdì 21 agosto, ore 20.30 (piazza centrale di Nicolosi, in caso di pioggia il dibattito si svolgerà all’interno del Palazzo comunale)

-Dialogo con Pier Luigi Vercesi, giornalista e scrittore. Direttore di “Sette”, magazine del “Corriere della Sera”. Autore de “Ne ammazza più la penna”.
“Gialli, segreti e curiosità della storia del giornalismo italiano”
Le vicende italiane fra Otto e Novecento rilette attraverso le storie professionali ed esistenziali di giornalisti…
Conduce Salvo Fallica
Nella veste di “critico letterario”: Mario Bolognari, antropologo e direttore del Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne dell’università di Messina.

Raccomandati per te: