Questione sicurezza, basta perdere tempo: la presa di posizione dei giornalisti paternesi

Questione sicurezza, basta perdere tempo: la presa di posizione dei giornalisti paternesi

95047.it I giornalisti paternesi non restano a guardare. Perché va bene raccontare, va bene informare ma i giornalisti sono anche loro cittadini. L’associazione dei cronisti di Paternò, Il Pungolo, chiede ufficialmente alle istituzioni della città che si convochi il Comitato per l’ordine e la sicurezza rivolgendosi immediatamente alla Prefettura. Di seguito, il comunicato chiaro e diretto del circolo della stampa cittadina:

“La devastante incursione notturna al plesso scolastico di via Libertà pone la Città dinnanzi ad una situazione d’allarme sociale e di mancanza di sicurezza che vanno immediatamente affrontate.
Ogni giorno un ennesimo episodio si inserisce in un contesto nel quale si registrano furti, rapine, devastazioni e atti vandalici. Riteniamo che il problema vada affrontato nell’immediato e con decisione. È per questo che chiediamo alle Istituzioni di convocare, in maniera urgente, il Comitato per l’ordine e la sicurezza, con la seduta da tenersi a Paternò”.