RAGALNA: Maltratta e minaccia l’anziana madre nonostante il divieto di avvicinamento, arrestato 60enne

I Carabinieri di Ragalna hanno arrestato un 60enne, del luogo, dando esecuzione ad un’ordinanza di misura cautelare emessa dal Tribunale di Catania.

L’uomo, pur essendo già sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento alla madre, ha in più circostanze violato tale vincolo continuando a maltrattare l’anziana donna, minacciandola ed in alcuni casi anche usandole violenze fisiche, che hanno cagionato alla vittima un perdurante e grave stato d’ansia, paura e timore, costringendola a cambiare abitudini di vita.

Il G.I.P., tenuto conto delle risultanze investigative prodotte dai Carabinieri, ha emesso il provvedimento restrittivo.

L’arrestato, dunque è stato ristretto agli arresti domiciliari nella propria abitazione, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Raccomandati per te: