REPLICA DEL CONSIGLIERE CUNSOLO: NESSUNO HA MAI PARLATO DELLA DOTT.SSA SOTTILE

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO

Gentilissima Dott.ssa Mary Sottile, leggo con stupore un suo intervento di risposta ad una mia nota stampa trasmessa oggi ad alcune autorevoli testate giornalistiche. Nota rilanciata per intero anche sul mio profilo Facebook personale. Con grande sorpresa apprendo che lei si è sentita parte in causa di tale mia nota, tanto da indurla ad una replica nei miei riguardi.

Devo però confessarle sinceramente che non è specificatamente lei l’oggetto della mia missiva di questa mattina. Ragion per cui sottolineo il mio totale stupore per la sua presa di posizione pubblica tra l’altro inconsueta, essendole riconosciute da tutti virtù di moderazione e garbo.

In ogni caso, è bene specificare che nella mia nota di questa mattina io non ho mai fatto il suo nome né mi sono lasciato andare ad allusioni che riguardassero lei né tantomeno la testata per cui lavora.

Mi preme far notare però, essendo io ormai un riconosciuto cultore di proverbi siciliani e non, che quando si ha il carbone bagnato – ma sono certo di sbagliarmi – si tende a riconoscersi come colpevoli di qualcosa. Se lo preferisce posso dirlo anche in latino: “Excusatio non petita, accusatio manifesta”. Scelga lei. In definitiva, mi dispiace sinceramente lei si sia sentita in qualche modo chiamata in causa. Tra le altre cose, se posso farle una confessione, a casa mia e sui social seguo raramente ed il più delle volte distrattamente il lavoro che lei svolge per l’emittente cui lavora.

Colgo l’occasione per porgerle cordiali saluti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.