“Restituiremo i beni appartenenti alla famiglia Busacca”

“Restituiremo i beni appartenenti alla famiglia Busacca”

95047.it Il sindaco di Paternò, Mauro Mangano, interviene in merito alla richiesta, inoltrata al Comune, di restituzione dei beni appartenenti alla famiglia del cantastorie Ciccio Busacca, consegnati in occasione dell’allestimento della Casa Museo del Cantastorie. La missiva è stata inviata dalla nipote dell’artista, la signora Concetta Busacca.

“Prendiamo atto della richiesta inoltrata dalla famiglia Busacca – afferma il sindaco, Mauro Mangano – e provvederemo al più presto alla restituzione di quanto richiesto. Naturalmente – continua il primo cittadino -, l’esistenza della Casa del Cantastorie prescinde dalla disponibilità della famiglia Busacca a mettere a disposizione i materiali di sua proprietà”.

1 Commento

  • Ma non si rende conto che sta distruggendo la Città ? Ma non Si rende conto che fa acqua da tutte le parti? Si dimetta …….. La Città non la vuole più . Non la legge nemmeno più.

I commenti sono chiusi.