RIPOSTO: SPACCIA IN BICICLETTA, INSOSPETTABILE IN MANETTE

RIPOSTO: SPACCIA IN BICICLETTA, INSOSPETTABILE IN MANETTE

I Carabinieri della Stazione di Giarre hanno arrestato nella flagranza un 23enne di Riposto, poiché ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.
L’area scanzonata di chi va in bicicletta non lo ha sottratto ieri sera al controllo di una pattuglia dell’Arma.

Fermato in Via Mario Carbonaro a Riposto ha fatto trapelare un eccessivo nervosismo tanto da spingere i militari a perquisirlo sul posto e trovargli addosso 50 grammi di “marijuana”, in parte suddivisa in dosi e 20 euro,  verosimilmente provento dell’attività di spaccio.

Estendendo la perquisizione nell’abitazione del giovane ripostese i militari hanno rinvenuto altri 5 grammi della medesima sostanza, 1 bilancino elettronico di precisione nonché del materiale comunemente utilizzato per confezionare le dosi di droga da spacciare.
La droga, il denaro e il materiale sono stati sequestrati mentre l’arrestato attenderà il giudizio per direttissima relegato agli arresti domiciliari.