SALERNO: ORGANIZZA INCONTRO SU CHAT, MA IN ALBERGO TROVA LA COGNATA

SALERNO: ORGANIZZA INCONTRO SU CHAT, MA IN ALBERGO TROVA LA COGNATA

Succede a Scafati, un comune di circa 50.000 abitanti in provincia di Salerno, dove un uomo si è ritrovato a dovere affrontare una situazione insolita e che gli ha rovinato la vita. L’uomo, sposato, aveva organizzato un incontro in albergo con una donna conosciuta su un sito erotico e con la quale aveva intenzione di passare alcune ore. Si prepara e si reca, come deciso, in una struttura alberghiera sita a Nocera inferiore, ma ciò che succede dopo sembra avere dell’incredibile. La sorpresa, per entrambe le figure che avevano deciso di incontrarsi, è subentrata quando l’uomo, entrato nella stanza d’albergo che avevano prenotato, si è ritrovato di fronte alla sorella della moglie.

Alcuni attimi di imbarazzo e vergogna prima di tentare di calmare la donna, senza alcun risultato visibile. L’uomo aveva chiesto alla cognata di fare finta di nulla e di non rivelare nulla di quell’incontro e di quella situazione alla moglie, ma da buona sorella, la donna non ha potuto mentire.

Sono bastate solo poche ore per permettere alla donna di mettersi in contatto con la sorella e rivelare i dettagli dell’intera situazione. La moglie dell’uomo, una volta accertatasi della situazione, ha preparato le valigie del marito e lo ha cacciata fuori di casa senza pensarci due volte per poi rivolgersi ad uno studio legale per chiedere la separazione ed un risarcimento per danni morali.

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.