Sequestrato sito con lastroni di eternit in decomposizione

95047.it Una porzione di terreno grande tremila metri quadri è stata sequestrata dagli agenti delle Guardie Zoofile A.I.P.A. in una porzione di territorio compresa tra i Comuni di Paternò e Adrano. A darne notizia è il sito d’informazione sudpress.it.

L'intervento delle Guardie Zoofile
L’intervento delle Guardie Zoofile

“Nel terreno pare venisse gestita una vera e propria discarica abusiva, a pochi metri dalla quale, gli stessi possedevano un’ampia porzione di terreno coltivata a broccoli, poi destinati al mercato catanese”, si legge nel pezzo pubblicato. Ed ancora: “Il terreno, di circa 3.000 mq, si trova sulla strada statale nel territorio tra Paternò e Adrano. Il sequestro, disposto dal Pubblico Ministero Marco Bisogni, è stato già convalidato su disposizione del Gip Gaetana Bernabò Di Stefano. L’accusa, per i quattro fratelli titolari del terreno, è di realizzazione e gestione di discarica non autorizzata”. Nel terreno erano presenti anche lastre di eternit visibilmente deteriorate.

Raccomandati per te: