Si è dimesso l’assessore Angelo Amato

Si è dimesso l’assessore Angelo Amato

95047.it L’assessore all’urbanistica, Angelo Amato, ha rassegnato le sue dimissioni dall’incarico. Amato era stato nominato assessore nel settembre del 2013: le dimissioni sono state formalizzate con una lettera protocollata nelle scorse ore. Toccherà all’amministrazione accettarle o meno.
Nella giornata di ieri, era circolata l’indiscrezione che il legale Pippo Cicero potesse essere in predicato ad entrare in giunta: ma, al momento, si tratta solo di rumors e nulla più.

“Ho deciso di rimettere la delega affidatami dal sindaco per motivi personali e politici, che al momento mi impediscono di portare avanti con serenità gli obiettivi prefissati – ha spiegato in una nota l’ormai ex assessore-. Preferisco dunque allontanarmi, al momento, dalla politica attiva, anche se continuerò a offrire il mio contributo a Paternò anche da semplice cittadino”.
“Angelo Amato ha prestato il proprio servizio alla città di Paternò con grande impegno e professionalità”, il commento del primo cittadino, Mauro Mangano.

1 Commento

  • COME DICEVA UN GRANDE FILM “NE RIMARRA’ SOLO UNO” L’IMMORTALE MANGANO MAURO, MA FINIAMOLA CON QUESTA PANTOMIMA, CHE SI TRADUCE IN UN GIRO VORTICOSO DI ASSESSORI ED ALTRE CARICHE, CON QUESTO SINDACO SIAMO RITORNATI AL PIU’ BASSO LIVELLO DELLA POLITICA.

I commenti sono chiusi.