Spaccata al bar di San Marco: messi in fuga dall’allarme

95047.it Un Fiat Doblò di colore rosso scagliato contro la vetrata del bar: abbattute le porte, le vetrate, ma – per fortuna – c’è l’allarme che scatta immediato e che mette in fuga i rapinatori. Sono all’incirca le 3.30 della notte scorsa.
Un tentativo maldestro. Certamente da dilettanti. Ma che ha finito col fare soltanto danno: col creare altri problemi a commercianti che lottano già ogni giorno con la crisi e la burocrazia. E non è soltanto un problema legato all’aspetto economico bensì di tutela della sicurezza.
Fatto sta che la spaccata questa volta non è andata a buon fine solo perchè i proprietari del bar sono stati previdenti. E’ accaduto al “Claut bar”, zona San Marco a Paternò.

Le telecamere piazzate sul posto hanno registrato l’accaduto ed ora le immagini sono al vaglio degli inquirenti. Sul posto, sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di piazza della Regione che indagano su quanto accaduto.

Raccomandati per te: