SPENTI GLI INCENDI A PATERNO’, IN CORSO QUELLO A “CURRONE”

+++AGGIORNAMENTO+++

Come da precedente articolo (LEGGI QUA), sono stati spenti i focolari vicino al Palazzetto dello sport, dai vigili del Fuoco del distaccamento di Paternò, e quello sviluppatosi sulla collina storica, dagli uomini dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Maletto.

Ancora in corso l’ampio incendio che si è sviluppato sulla strada provinciale 4/II  che collega Santa Maria di Licodia con Belpasso (zona Currone).

Sul posto stanno operando squadre di vigili del fuoco di Paternò , la protezione Civile e gli uomini della forestale con il supporto di un elicottero.

Le fiamme, per cause ancora ignote, si sono sviluppate in terreni dove ci sono abitazioni e capannoni.

Una famiglia è stata fatta evacuare.

Si segnalano rallentamenti sulla strada provinciale.

ATTACCO ALIENO SU PATERNÒ #FACCIAMOCIUNARISATA

Pubblicato da Santo Falcone su Domenica 23 giugno 2019

 


Con il clima caldo e secco si susseguono gli incendi in campagna: nuovi roghi di sterpaglia a Paternò e nel comprensorio.

Ennesima giornata di duro lavoro per i Vigili del Fuoco, per gli ennesimi incendi di sterpaglie c

Il primo rogo è divampato poco dopo le 14 nei pressi del Palazzetto dello sport nella zona Salinelle, con sterpaglie in fiamme.

A rendere tutto più difficile il vento, che alimentando i roghi, ne consente una veloce propagazione.

Un altro incendio sempre di sterpaglie è divampato nella collina storica , e le fiamme stanno lambendo il Cimitero Monumentale

Ennesimo incendio, come documentate dalle foto, si è scatenato nella zona tra Paternò e Belpasso.

La prudenza e la raccomandazione ad evitare di buttare mozziconi di sigarette è, in questo periodo dell’anno, più che mai, necessaria.

Ricordiamo inoltre che è dovere dei proprietari dei terreni provvedere a bonificare gli stessi dalle pericolose sterpaglie e mettere in sicurezza contro il rischio di incendio.

 

Raccomandati per te: