TAEKWONDO DI ALTO LIVELLO: IN UN PONTE TRA PATERNO’ E LA COREA

Un gemellaggio tra Paternò e la Corea grazie all’incontro avuto con il team Asd Chisari Taekwondo. Il maestro di fama internazionale Kim Yong Sung, coach della nazionale giapponese di combattimenti ma nativo della Corea per l’appunto, assieme ai suoi quattro allievi ha reso visita al centro sportivo che dal 2013 e grazie anche ai suoi insegnamenti è stato premiati come campione d’Italia nel settore junior prima nel 2015 e, poi, lo scorso anno con gli atleti junior Simone Prezzavento 59 kg e Mattia Fallica 78kg.
A questi va aggiunta la giovanissima promessa Emanuel Cavallaro di appena 10 anni.
Gli atleti paternesi campioni d’Italia hanno colto il podio in Giappone nell’Open internazionale: argento per il Prezzavento e bronzo

Raccomandati per te: