Tenta di rubare un’auto in via Emanuele Bellia

AMINE SADIR 28_09_1993 MAROCCO95047.it I carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno arrestato in flagranza un 23enne cittadino marocchino Amine Sadir con l’accusa di tentato furto.
La scorsa notte, una pattuglia, durante un servizio di controllo del territorio finalizzato a prevenire e reprimere reati predatori in genere, ha sorpreso il giovane in via Emanuele Bellia mentre tentava  di rubare una Lancia Y, che il proprietario aveva lasciato regolarmente parcheggiata lungo la via.
Nella circostanza i militari hanno rinvenuto e sequestrato anche un arnese da scasso col quale il malvivente stava forzando il blocco accensione del mezzo.
L’arrestato è stato trattenuto in camera di sicurezza dell’Arma in attesa di essere giudicato con rito direttissimo, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Raccomandati per te:

5 Comments

  1. Leggere le vostre esternazioni mi mette i brividi! Si invoca pure Hitler come buon governo. Non so di che estrazione sociale siete ma di sicuro non siete e non potete essere cattolici. Premesso che le auto vengono rubate da paternesi di nascita, catanesi di origine e italiani in genere, come marocchini e simili, qui non é questione di chi ruba e a chi ruba é solo buon senso, intelligenza e cultura. Se ci fosse Hitler, cosa che fa ribrezzo solo a parlarne ma questo capite, quelli come voi li fucilerebbe o al massimo vi metterebbe ai lavori forzati, perché di rango inferiore. Saluti e studiate.

  2. Fra qualche anno o ferse meno faremo la fine di questi in qualche barcona che scappiamo dall’Italia cosi ce la faranno finire se non cambiano le cose e li rimandano al loro paese o meglio ancora nemmeno li dovrebbero far entrare in italia.questo e quanto.

  3. Caro Massimo , Elena e cari tutti ci risentiamo nei mesi prossimi mesi che la situazione peggiorerà. Guardate quanti c e ne in giro. Titti orchi non di certo .ma quanti come questo c’é ne saranno………

  4. L’ho sempre detto che gli immigrati costituiscono una risorsa per le “imprese” locali… Hanno molto da offrire, bravo Renzi! Prendere tutti esempio dall’Austria, no eh (si eviterebbero anche muri controproducenti per l’economia dell’eurozona)? La Norvegia dopo aver capito l’errore, continuando con gli esempi, sta offrendo 1000 € a ogni immigrato che decide spontaneamente di tornarsene a casa. Chissà perché!… Forse non sono affatto una risorsa, ma un problema (e anche grande)!!
    Non vi lamentate se l’estrema destra ha ripreso a fare proseliti in Europa: la colpa è solamente vostra e della mentalità da fessi buonisti che avete (mi riferisco in particolare ai cattocomunisti, ma anche la “destra” italiana non scherza)!!!
    Volete aiutarli? Aiutateli nei LORO rispettivi paesi (invece di fomentare guerre che si ripercuotono in Europa).

  5. In pratica dobbiamo anche sostenere le spese processuali di questi!!!!!
    Rimmetterli in un barcone e rimandarli al suo paese no eh!!!
    beh se ci fosse stato hitler tutto questo scempio non lo avremmo visto e vissuto.

I commenti sono chiusi.

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicita e social media, i quali potrebbero combinarli con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Informativa completa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi