TORINO: TROPPI ANELLI, NON SI PUÒ OPERARE: PER “LIBERARLO” ARRIVANO I VIGILI DEL FUOCO

I vigili del fuoco sono intervenuti nella mattinata di oggi, domenica 3 novembre 2019, al pronto soccorso dell’ospedale Cto per aiutare i medici a soccorrere un paziente rimasto coinvolto in un incidente stradale.

Si era presentato al pronto soccorso con un trauma a una mano che, mentre si trovava lì, ha iniziato improvvisamente a gonfiarsi. L’uomo, però, indossava diversi anelli in acciaio che i medici non sono riusciti a tagliare con i normali strumenti in dotazione.

Sono stati così i pompieri a tagliarli tutti. Poi il paziente è stato trasportato in sala operatoria per essere sottoposto a un intervento chururgico. Le sue condizioni non sembrano preoccupanti.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.