Torrisi: “Sul Giudice di Pace, l’amministrazione mantenga gli impegni”

Torrisi: “Sul Giudice di Pace, l’amministrazione mantenga gli impegni”

95047.it Arriva anche l’intervento del senatore della Repubblica, Salvo Torrisi, a proposito della querelle sul Giudice di Pace:

“L’eventuale chiusura degli uffici del Giudice di Pace di Paternò sarebbe per la nostra città un ennesimo motivo di disagio per i cittadini, poiché verrebbe a mancare l’ultimo presidio di Giustizia amministrativa che ci rimane. Dopo il trasferimento a Catania degli impiegati ministeriali – a seguito della scadenza dell’ultima proroga del 15 dicembre scorso – dobbiamo auspicare che l’amministrazione comunale dislochi quanto prima, presso gli stessi uffici, il personale comunale necessario e con le giuste competenze in materia. L’amministrazione comunale di Paternò, anche in questo caso, deve tenere fede agli impegni presi col suo mandato, affinché operi per mantenere e migliorare i servizi ai cittadini”.