TRECASTAGNI: SEQUESTRATI UN RISTORANTE E UNA ROSTICCERIA

I carabinieri della Stazione di Trecastagni, in provincia di Catania, nell’ambito dei predisposti servizi per il controllo degli esercizi commerciali in merito alla realizzazione di opere edilizie abusive, hanno proceduto al sequestro penale e alla denuncia di due uomini di 41 e 46 anni.

Questi ultimi, in particolare, sono, rispettivamente, gestori di un ristorante nella centrale piazza Sant’Alfio e di una nota pasticceria-gastronomia in via Verdi.

In particolare, i militari hanno constatato che i gestori dei due esercizi commerciali, in barba a qualsiasi autorizzazione amministrativa, avevano esteso con delle strutture in ferro e vetri l’area di pertinenza del loro esercizio commerciale adibendola ad area di consumo da parte della clientela.

L’estensione della struttura inoltre, in uno dei casi, gravava anche sul marciapiede adiacente e addirittura su parte della sede stradale.

Raccomandati per te: