TROINA: LADRI CATANESI IN TRASFERTA, BECCATI ED ARRESTATI IN FLAGRANZA

Nella nottata di ieri i Carabinieri della Stazione di Troina hanno arrestato in flagranza di reato due catanesi pregiudicati il 27enne Giovanni Raimondo e il 28 enne Salvatore Platania, poiché ritenuti responsabili di furto aggravato in concorso.

I due sono stati bloccati all’alba, da una pattuglia della locale Stazione in via Pirandello del Comune di Troina, mentre erano intenti ad asportare della merce da dentro un furgone di un commerciante locale. Le indagini immediate condotte dagli uomini della Benemerita hanno permesso di accertare che i due arrestati, nelle ore precedenti, avevano già commesso altri due furti aprendo due mezzi dell’Enel e trafugando del materiale all’interno. La merce è stata restituita ai legittimi proprietari e i due ladri in trasferta, dopo le formalità di rito, sono stati tradotti presso il proprio domicilio in regime di detenzione domiciliare come disposto dal Pubblico Ministero di Turno della Procura della Repubblica di Enna.

Raccomandati per te: