Un caso di scabbia

Un caso di scabbia

95047.it Il “caso” è esploso quest’oggi. Diversi genitori questa mattina hanno denunciato il fatto che un bimbo sarebbe stato contagiato dalla scabbia: per lui (fratello di uno dei piccoli studenti), è scattata la messa in quarantena per evitare che possa contagiare altri compagni di scuola. I fatti sono accaduti all’asilo del plesso delle scuole di via Libertà e risalirebbero a circa quindici giorni fa. Predisposte, in ogni caso, tutte le misure necessarie affinchè l’episodio venga circoscritto. Non sono mancati, tuttavia, questa mattina momenti di tensione per un confronto tra i genitori ed i vertici scolastici sul merito dell’accaduto: sul quando dovrà essere effettuata la disinfestazione dei locali.
Sul posto, c’erano anche gli agenti di polizia municipale ed i carabinieri.
In ogni caso, non vi è assolutamente alcun motivo di allarmismo: si tratta di un malanno curabilissimo.

1 Commento

I commenti sono chiusi.