WHATSAPP, IN ARRIVO I MESSAGGI CHE SI AUTODISTRUGGERANNO

Pare che Whatsapp stia testando una funzione di autodistruzione che consentirebbe di impostare personalmente un timer per i messaggi in una chat specifica: stando a quanto riportato da un rapporto di WABetaInfo, i messaggi così scompariranno automaticamente dopo un periodo di tempo assegnato.

Dato che i messaggi di autodistruzione sono già stati parte di Messenger per un periodo di tempo, non dovrebbe essere troppo difficile integrarli anche su Whatsapp.

È logico che WhatsApp offra una funzionalità come questa, dato che Facebook (la sua società madre) sta spingendo maggiormente verso il social network privato.

Durante la conferenza F8 di Facebook all’inizio di quest’anno, la società ha affermato che avrebbe funzionato sulla base di un qualcosa chiamato “riduzione della permanenza”. Facebook non vuole che gli utenti si preoccupino dei messaggi che potrebbero tornare per perseguitarli e dunque – al fine di evitare di creare situazioni indesiderate, sgradevoli e imbarazzanti – “non manterrà messaggi o storie più a lungo del necessario per fornire il servizio o più a lungo di quanto le persone desiderino”.

In programma c’è anche l’idea di riunire le funzioni di chat di Facebook Messenger, WhatsApp e la funzione di messaggistica diretta di Instagram. Mark Zuckerberg ha confermato che il piano è stato trattato nel corso di una telefonata sugli utili di Facebook agli inizi del 2019, ma aveva avvertito che probabilmente non avrebbe preso vita almeno fino al 2020. Non è da escludere che le diverse app di chat sotto Facebook inizieranno a prendere in prestito funzionalità l’una dall’altra.

Raccomandati per te:

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.